Acquarius: Un nuovo modello per riempirci di colore

In questa danza di colori ho deciso di combinarne 8 e creare questo arcobaleno che speriamo sia di buon augurio!

E’ nato così Acquarius, inspirato al musical Hair, il mio preferito!

Come vi dicevo sono 8 colori combinati in un incrocio di catenelle e maglie altissime, i colori sono stati cambiati alla fine di ogni riga creando così un’effetto arcobaleno, ma se volete replicarlo potete sfruttare anche il degradé di alcuni gomitoli o variare con il tipo di fibra per dare al capo un risultato diverso.

Se volete qualcosa di molto sportivo o molto hippie, perfetto per una festa in spiaggia, io vi suggerisco di utilizzare:

il Capri se volete combinare voi i colori oppure Aloha se non avete voglia di fermare i fili ad ogni giro

Aloha

Se volete avere un effetto più raffinato, magari indossarlo sopra una sottoveste di seta durante per un aperitivo in spiaggia al tramonto brindando con un Franciacorta, allora vi suggerirei delle fibre più ricercate:

La scelta in questo caso è vasta, potete scegliere il lino Soft Lino per esempio, oppure dei filati pregiati con la seta e cotone, magari tinti a mano come Seta Cotone oppure Il Cotton Cashmere Degradé

Se invece e invece siete più glamuor ed amate lo sberluccico.. perchè non pensare al Gatsby o all’Elegant, in quest’ultimo caso combinando anche i colori!

 

Ma veniamo alle istruzioni:

il modello è molto semplice, potete realizzarlo in poche sere guardando la vostra serie preferita, solo la partenza è un po’ noiosa e richiede più attenzione!

Dietro:

Partite con una catenella lunga 63 cm, vi suggerisco di utilizzare un uncinetto più grande di un punto rispetto a quello richiesto dal filato, questo vi aiuterà nel primo giro.

1: 3 catenelle, 1 maglia altissima, saltate 3 catenelle e poi fate una maglia altissima (cosi per tutta la lunghezza), girate il lavoro

NB: dovesse rimanervi una codina, purchè piccola, non preoccupatevi, la nasconderete al momento della cucitura.

2: 3 catenelle, 1 maglia altissima (questa la farete creando una rete alternata), 3 catenelle … ecc… girate il lavoro

ripetete il 2 fino a creare un rettangolo alto 75 cm

Realizzate un’altro rettangolo però nell’ultimo giro faremo lo scollo

inizierete com al solito: 3 catenelle, maglia altissima ecc.. però vi fermerete a  22 cm (sulla lunghezza, perche dovete fare lo scollo) tagliate il filo e girate il lavoro.

Attaccatevi con un nuovo filo sull’altra spalla e fate anche lì 22 cm di rete con le maglie altissime, tagliate il filo.

E’ ora di cucire i rettangoli:

cucite lateralmente i rettangoli lasciando solo 25 cm per le maniche e successivamente i 22 cm delle spalle.

Rifiniremo in questo modo:

2 giri di maglie basse e 1 giro di maglia bassissima per tutta la circonferenza del collo e delle maniche.

Se vi piace invece sul bordo inferiore abbiamo messo delle frange!

se non conoscete i punti:

Maglia Bassa: